Home Cosa fare in Costiera 5 buoni motivi per andare in montagna in Autunno

5 buoni motivi per andare in montagna in Autunno

by Eva | My Lemon Land
Autunno_foglia
Condividilo!

Ti stai chiedendo cosa fare in autunno? Durante questa stagione un po’ malinconica, quando l’estate è finita e il Natale non è ancora qui, è il momento di evadere!

Hai pochi giorni a disposizione? Il mio consiglio è un bel weekend in montagna, per godere dei colori dell’autunno, dove la natura si tinge di incredibili tonalità che vanno dal marrone, al rosso e al giallo, le foglie hanno tinte calde e i tramonti diventano dei veri dipinti.

Lo ammetto è la mia stagione preferita!

Stare all’aperto, camminare e ammirare splendidi paesaggi. Cosa chiedere di meglio?

Ecco i miei 5 buoni motivi per andare in montagna in autunno.

Winelivery-Alcolici-Domicilio-in-30-minuti
1

Ammira le foreste dai colori caldi

Faggeti-Monte-Faito

Questa stagione è davvero magica. L’autunno è la stagione d’oro, la natura si tinge di tonalità calde, la resina dei pini riempie l’aria di quell’inconfondibile profumo di montagna.

Le foglie diventano gialle e rosse prima di cadere. Riempiti gli occhi pieni di colore.

Faito in autunno

In Penisola Sorrentina ci sono diverse luoghi di montagna ed alcune pinete da visitare.

Vai ad esplorare ad esempio il Monte Faito, per lo splendido panorama e dai colori incredibili.

La montagna della penisola che con i suoi 1150 metri, diviene un luogo magico colmo di antichi faggi e alberi di castagno. In autunno è un puro incanto.  

2

Vai in montagna per respirare aria fresca e rilassati

Monte Faito

In montagna, non è un segreto, respiriamo l’aria fresca. Dimentica lo scarico delle macchine, il rumore … e vai a respirare in mezzo alla natura, a più di 1.000 metri dal livello del mare.

Le passeggiate in mezzo ai boschi ti faranno sicuramente bene!

Inoltre, la connessione internet, a volte, non è sempre presente in base ai luoghi in cui ci si trova …

E questo, trovo che sia un’ottima notizia, sconnettere dalla routine della settimana e praticare altre attività è un toccasana.

Ideabellezza.it
3

Stai lontano dalla folla

Spritz_Monte Faito

In autunno, una cosa è certa, dimenticati la calca di gente delle spiagge, il traffico, le file per prendere un tavolo anche solo per un drink.  I ristoranti non sono presi d’assalto e gli hotel non sono pieni (i prezzi possono anche essere più economici!).

E poi alcuni posti chiamati “turistici” diventano quasi deserti … Potremmo quasi credere che ci appartengano!

4

Goditi il clima mite e fai trekking!

Baia di Ieranto

L’altro buon motivo per andare in autunno in montagna è il meteo. 

Ovviamente, non farà caldo come su una spiaggia a Positano ad agosto, ma non fa nemmeno troppo freddo ad ottobre!

In questo momento, c’è fresco al mattino e alla sera, ma durante il giorno si gode di una temperatura ideale. 

E’ la temperatura ideale per fare delle escursioni. Non suderai molto e potrai assaporare ogni momento del tuo percorso di trekking.

Ricordo andai a fare un escursione proprio ad ottobre, dal Monte San Costanzo fino giù la Baia di Ieranto, fu una splendida e calda giornata, tanto che feci il bagno!

Contattami per prenotare attività e tour

Trekking in costiera, tour in barca, degustazione di vini... Qualunque sia la tua passione, ti prenoto la tua attività con guide professionali e agenzie locali. Scrivimi per info!

5

E' ora di gustare cibo e bevande calde

Castagne

Insalata di riso, pasta fredda, spritz sorseggiato su una soleggiata e calda terrazza…dimenticati di tutto ciò’. E’ ora di mangiare caldarroste, zucca, funghi e ogni tipo di uva. Adoro!

Per prepararci all’inverno, la stagione autunnale ci regala un anticipo di piatti caldi, bevande che riscaldano e cibi più elaborati. 

In questo periodo ci sono anche le amate sagre di paese dove incontrarsi e gustare in compagnia queste delizie d’autunno, come la Sagra della Castagna nel comune di Scala in costiera amalfitana, dove si degusta i prodotti locali, e la regina della stagione trasformata nei più svariati modi: caldarroste, castagne del prete, dolci di castagne, castagnaccio, marmellate di castagna…

Conclusione

Andare in montagna in autunno è una delle cose più belle da fare, abbiamo bisogno di staccare dalla routine e riprendere il contatto con la natura che in questa stagione dona una colorazione magica come un quadro di Tiziano.

Allora, ti ho convinto? Fammi sapere nei commenti dov’è il tuo luogo preferito in autunno…


Condividilo!
0 commento
0

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito internet usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie. Accetta Read More

Translate »
error: Content is protected !!