Home RubricheFood & Drink La miglior limonata fatta in casa

La miglior limonata fatta in casa

by Eva | My Lemon Land
Limonata-fatta-in-casa_mylemonland.com_Header.
Condividilo!

Siamo in pieno agosto e le temperature sono abbastanza elevate (si muore!). Quindi per combattere questo caldo, cosa c’è di meglio di una limonata fatta in casa per rinfrescarsi?

Limoneti sorrentini_mylemonland.comOggi vi svelo una delle ricette più semplici e genuine per una fresca limonata fatta in casa.

Una ricetta tramandata da generazioni

Oltre al favoloso limoncello, la limonata fatta in casa è una delle mie bevande preferite, probabilmente perché sono cresciuta (e viziata) con i limoni genuini di Sorrento, ma soprattutto perché questa ricetta mi è stata tramandata da mia nonna.

I miei nonni avevano alberi pieni di limoni nel loro giardino. Alcuni dei miei ricordi estivi preferiti, iniziano e finiscono con un albero di limone in particolare, perché ne produceva di enormi. Crescendo, io e mio fratello eravamo soliti raccogliere i limoni con mio nonno, e aiutavamo mia nonna a spremere e schiacciare i limoni per ottenere ogni millilitro di succo, cosi’ da fare tanta limonata.

Limonata fatta in casa_mylemonland.comUna volta mia madre fece un banchetto della limonata e la offrivamo alla gente del parco dove vivevo. Io e la mia amica del cuore passavamo buona parte delle nostre giornate estive vendendo quella limonata (e bevendola) ed era molto apprezzata …chissà se si fanno ancora queste cose…  (no, ripeto, non sono cosi’ vecchia!). 

Quindi, eccovi la mia personale ricetta, fidati, dopo aver provato questa deliziosa limonata fatta in casa, non vorrai berla in nessun altro modo! 

Come si fa la limonata fatta in casa

Questa ricetta è perfetta per dissetarsi nelle calde giornate estive! I bambini adoreranno bere una deliziosa limonata fatta in casa. Potrebbero anche aiutarvi a farla insieme a voi.

Limonata-fatta-in-casa_mylemonland.com_Header.

Limonata fatta in casa by Eva | mylemonland.com

Condividilo! Siamo in pieno agosto e le temperature sono abbastanza elevate (si muore!). Quindi per combattere questo caldo, cosa c’è di meglio di… Food & Drink limonata, lemonade European Print This
Prep Time:
Nutrition facts: 132 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredients

  • 1 ¼ tazze di succo di limone spremuto fresco (circa 5-7 limoni)
  • 4 tazze di acqua fredda
  • 2 tazze di acqua
  • 1 tazza di zucchero (200gr circa)
  • 2 limoni, tagliati a fette sottili
  • ghiaccio

Instructions

1. Lava accuratamente i limoni biologici. Spremili in una ciotola, filtrandoli con un colino per eliminare l’eventuale polpa e metti il succo ottenuto da parte.

2. Crea lo sciroppo: in un pentolino a fuoco basso, aggiungi lo zucchero e 2 tazza d’acqua. Cuoci e mescola fino a quando lo zucchero non si è sciolto. Non bollire. Toglilo dal fuoco e lascialo raffreddare.

2. In una brocca, unisci il succo di limone spremuto, le 4 tazze di acqua fresca (a piacere anche gassata ) e lo sciroppo ottenuto con lo zucchero (tienilo un po’ da parte per aggiustarlo di sapore).

3. Infine mettere il ghiaccio per tenerlo freddo e aggiungi delle fette di limone.

4.  Assaggia la limonata e aggiusta con acqua o con lo sciroppo a piacere.

Notes

Puoi aggiungere delle foglie di menta come tocco finale.

Per chi, come me, sta attenta agli zuccheri, potete sostituire il classico zucchero con lo stevia, un edulcorante 100% naturale.

Visto? E’ molto semplice, l’importante sono gli ingredienti. A volte può risultare un po’ amaro, questo dipende molto dai limoni utilizzati.

Alternativa alla tradizionale limonata 

Ci sono diversi gusti da abbinare alla limonata classica fatta in casa, una tra queste è la limonata allo zenzero. Se amate questa favolosa radice, potete preparare una limonata aromatizzata con molte proprietà benefiche.

Prima della preparazione descritta nella ricetta, bisogna bollire l’acqua che utilizzerete per la limonata e metterci dentro alcuni pezzi di zenzero fresco (circa 50 gr per ogni litro di acqua, o di più se lo gradite), facendolo bollire per 4-5 minuti.

Fate raffreddare l’acqua allo zenzero e procedete con la normale ricetta della limonata.

Come conservare la limonata fatta in casa

La limonata concentrata

Volete farne di più per conservalo e usarlo all’occasione? Ora vi svelo come fare la limonata concentrata.

Per mantenere le proprietà benefiche del limone, bisognerebbe consumare la limonata quando la si prepara. Ma c’è una buona soluzione per conservarla, mantenendo comunque le proprietà dell’agrume.

Per questa ricetta occorrono uguali quantità di:

  1. Succo di limone
  2. Zucchero

(esempio: 100 gr di succo di limone per 100 gr di zucchero).

I due ingredienti vanno ben mescolati finché lo zucchero non si scioglie completamente (senz’acqua!). In questo modo avremo preparato un concentrato di limone e zucchero, che successivamente va messo in congelatore in un barattolo per un minimo di tre ore.

In congelatore ritroveremo un composto che non ghiaccerà del tutto, ma sarà come una specie di gelatina solidificata. Quando vorrete una limonata, basterà prendere un cucchiaio di questo composto, metterlo in un bicchiere e versarci sopra l’acqua fredda mescolando finché la gelatina non si scioglie completamente.

E voilà! E’ subito pronta la limonata.

Che ne dici, ti piace? Tu come la fai? Scrivimelo nei commenti!

Tagga la tua ricetta con #mylemonland !!!

Se crei questa ricetta, scatta una foto con l'hashtag #mylemonland o taggami su instagram @mylemonland Mi piacerebbe vedere come questa ricetta prende forma nella tua cucina 😉


Condividilo!
0 commento
0

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito internet usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie. Accetta Read More

Translate »
error: Content is protected !!