Home RubricheFood & Drink L’oro giallo di Sorrento: il limone

L’oro giallo di Sorrento: il limone

by Eva | My Lemon Land
Il limone di Sorrento
Condividilo!

Quando entri in Penisola Sorrentina, vieni abbagliato dalla luce del sole che benedice queste terre, riflettendosi tra i numerosi alberi di agrumi: l’arancio, il mandarino e soprattutto il famoso limone di Sorrento.

Noi sorrentini lo consideriamo una presenza naturale, un frutto comune, lo diamo quasi per scontato. È solo quando decidi di vivere all’estero, come me appunto, e vai nei supermercati stranieri a comprare la frutta, noti che non lo trovi da nessuna parte, lo cerchi ma non c’è.

Vedo limoni piccoli, dalla buccia sottile, leggo scritto “lemon from Spain” o “citron depuis Argentine“, ed è lì che incomincio ad avere i primi segnali di astinenza, attacchi di panico. Ti chiederai perché? E’ un semplice frutto direte voi…

Caratteristiche del limone di Sorrento

Limone-di-Sorrento-vs-limone-comune
Limone di Sorrento vs Limone comune

Ebbene si, dentro le mie vene scorre acido citrico. Solo noi della costiera possiamo capire l’importanza di questo frutto. Un frutto che è stato sempre presente in questo territorio, fin dall’epoca romana, come testimoniano anche gli affreschi degli scavi di Pompei ed Ercolano. Nerone, ad esempio, aveva sempre il timore che qualcuno lo avvelenasse, quindi usava i limoni come antidoto contro qualsiasi sostanza letale e lo prendeva tutti i giorni!

Co’ fiori eterni il frutto dura, e mentre spunta l’un l’altro matura…

Torquato Tasso

La caratteristica principale del limone di Sorrento è data dalla sua forma ovale, e viene detto anche femminiello” o limone di Massa. 

CARATTERISTICHE LIMONE DI SORRENTO

Forma Ovale
Buccia Medio spessore
Peso Minimo 85g
Quantità di vitamina C Minimo 50-60/100mg
alberi di limone di sorrento_pagliarelle

La presenza del Vesuvio dona un terreno pieno di minerali, ed essendo tra due golfi garantisce un clima simile ad un’isola, ideale per questo agrume.

A differenza dei limoni di Amalfi, essi vengono coltivati sotto le “pagliarelle” per proteggerlo dal freddo e ritardarne la maturazione.

Grazie alle sue peculiarità e la sua unicità, il limone sorrentino ha ottenuto il riconoscimento comunitario di Indicazione Geografica Tipica (I.G.P.) che lo protegge e lo valorizza in modo esclusivo.

La raccolta, normalmente, avviene tra Marzo e Ottobre, ma dipende molto dalla temperatura raggiunta durante l’inverno, perché il freddo gelido può causare la perdita delle foglie e dei frutti.

Ma perché questo tipo limone è cosi' speciale?

Scopriamone i benefici e le proprietà

Da piccolina vedevo sempre mio nonno tornare a casa con due limoni in tasca e una volta arrivato, si spalmava il succo sulle mani, diventate scure dopo la raccolta, ed emanavano un profumo inebriante.

In seguito, ho avuto una vicina di casa di una certa età che comprava sempre cassette piene di limoni. Io pensavo avesse una distilleria segreta di limoncello, una sorta di contrabbando illegale. Un giorno glielo chiesi e mi confesso’ che faceva di tutto con il succo di limone: ogni mattina beveva un bicchiere di acqua e limone per depurarla, si lavava il corpo con il succo per renderlo liscio e profumato, quando aveva caldo la dissetava più dell’acqua. 

Quindi ho pensato che avessero scoperto l’elisir di lunga vita! E non avevano tanto torto…

In effetti il limone ha molte proprietà benefiche, (e quello di Sorrento ancora di più):

Limoni di Sorrento
acque-e-limone-WEB

Devo dire che è difficile chiedere di più da un frutto, che come il maiale, del limone non si butta via niente.

  • Si utilizza la buccia per fare il digestivo più famoso al mondo: il limoncello.
  • Si usano i semi per piantarli in un vaso e rendere la vostra casa più profumata naturalmente.
  • Il succo per una fresca limonata in piena estate.
  • E at last but not least, con il limone si possono fare dolci e dare quel tocco in più a piatti dal sapore unico!

Dove apprezzare il magnifico limone di Sorrento?

Giardino L'Agruminato_Sorrento

Dopo questa parentesi salutistica, ti domanderai: è tutto molto bello, ma si possono vedere da vicino questi famosi limoni di Sorrento?! Claro que si!

Oltre andare dai classici fruttivendoli, dove noterete casse piene di limoni che trasbordano da tutti i lati, in pieno centro della città di Sorrento, puoi passeggiare (gratis) in un incantevole giardino, tra arance e limoni, chiamato “L’Agruminato”.

Camminerai sotto i spiragli di sole che attraversano i tradizionali pergolati sorrentini e sarai inebriato dagli odori degli agrumi. Da non perdere!

Conclusione

Come avrai capito dall’articolo, il limone è l’ambrosia per noi mortali :), l’elisir per il nostro organismo. Mi nomino Lord Commander of the Lemon Fruit, paladina per la promozione del limone. Non a caso ho chiamato il mio sito Lemon Land!

C’è chi lo utilizza per uso estetico e chi per un fattore salutare, chi per dimagrire, chi per rendere la pelle più luminosa. Si può veramente usare questo frutto nella sua interezza. Si può abbinare ad altri componenti, come il bicarbonato o lo zenzero per ottenere ulteriori benefici.

E tu, in quanti modi lo utilizzi il limone? 


Condividilo!
1 commento
1

Potrebbe interessarti anche

1 commento

Avatar
Giulia 05/05/2020 - 5:26 pm

Il limone lo adoro! Lo uso sia per fare maschere al viso sia la mattina appena sveglia, lo prendo con un bel bicchiere d’acqua. <3

 
Reply

Lascia un commento

Questo sito internet usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie. Accetta Read More

Translate »
error: Content is protected !!